TMA-296

Il TMA-296 è un modello multifunzione, dotato di due relè, in grado di gestire un semaforo e di rilevare veicoli in eccesso di velocità o gestire l’illuminazione pubblica in modo intelligente. L’intervallo di velocità, la distanza di rilevamento e la direzione di marcia sono regolabili separatamente per entrambi i relè.

Compatto e leggero, si installa in modo rapido, senza bisogno di arrestare il traffico né di lavori di ingegneria civile.

TMA-296

Funzionamento e punti di forza

  • Due relè configurabili
    • Velocità minima e massima
    • Distanza minima e massima
    • Direzione di marcia (avvicinamento, allontanamento o bidirezionale)
  • Distanza di rilevamento regolabile (fino a 250 m per gli autocarri)
  • Alimentazione a scelta:
    • 10-30 V AC/12-60 V DC
    • 15-54 V AC/21-75 V DC
  • Collegamento RS-232
  • Facilità di installazione e utilizzo:
    • autosorveglianza
    • installazione fuori terra
    • funziona a qualsiasi condizione atmosferica
    • senza manutenzione
    • affidabile
TMA-296

Scheda tecnica

Portata

regolabile – Media: 120 m – Autocarri: fino a 250 m

Intervallo di velocità rilevabili

da 3 a 200 km/h

Direzione di rilevamento

avvicinamento, allontanamento o bidirezionale

Dimensioni LV

68x99x119 mm

Dimensioni MV

68x99x205 mm

Dimensioni HV

68x99x212 mm

Peso (cavo e supporto esclusi)

320 g (LV)/510 g (MV)/563 g (HV)

Grado di protezione

IP65, EN 50102 (IK)

Sistema di fissaggio

Doppia L inclusa, adatta per viti M8

Intervallo di temperatura di funzionamento

Da -40 °C a +60 °C

Alimentazione

LV: 10-30 V AC/12-60 V DC

MV: 15-54 V AC/21-75 V DC

HV: 100-240 V AC, 50-60 Hz

Consumo

< 1 VA

Frequenza

Banda K: 24,165 – 24,235 Ghz

Potenza di trasmissione

5 mW

Uscite utente

2 LED sul lato anteriore – RS-232

due contatti relè invertitori – (carico resistivo 30 30 V AC 0,3 A – 60 V DC 0,3 A)

Tempo di reazione

< 250 ms

Tempo di mantenimento del relè

regolabile

Esempi di utilizzo

  • Semaforo:
    • chiamata e/o prolungamento della fase
    • coordinazione degli incroci
    • onda verde
    • verde ricompensa
    • rosso sanzione
  • Illuminazione di parcheggi all’aperto (stazioni ferroviarie) al rilevamento del movimento dei veicoli
  • Attivazione di segnali e allarmi:
    • avviso ai ciclisti di “veicoli in avvicinamento”
    • “curva pericolosa” con alimentazione a energia solare, solo quando un veicolo si avvicina in modo tale da ottenere un notevole risparmio energetico
    • “veicolo fantasma”
TMA-296

Avete domande, richieste o suggerimenti?

 

Avete domande, richieste o suggerimenti?